Durante la conferenza stampa della Lega a Frosinone si è collegato telefonicamente il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon. Ha tenuto a comunicare che con un particolare procedimento saranno impiegati sei milioni di euro per intervenire nel pagamento degli ammortizzatori sociali in deroga e dunque in risposta ai lavoratori di Vertenza Frusinate che attendevano con grande ansia asserragliati nel palazzo della Provincia.