Basta scuse. Se hai un progetto, ci credi veramente e hai fino a 35 anni puoi tentare di concretizzarlo partecipando a un bando della regione Lazio. Si chiama “Vitamina G”, come giovani, appunto, ed è operativo da oggi.
“Finanziamo la realizzazione di progetti di innovazione culturale, sociale e tecnologica favorendo lo spirito di iniziativa e lo sviluppo di attività creative, artistiche, culturali, sportive, di ricerca e di studio, del tempo libero, della vita associativa, di aggregazione e di solidarietà”. Dice il presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.
Sono stati stanziati circa 800mila euro e ogni gruppo informale composto da almeno 3 giovani tra i 18 e i 35 anni residenti nel Lazio o le associazioni giovanili con un direttivo composto per la maggioranza under35, potranno ricevere un finanziamento fino a 25mila euro a fondo perduto per trasformare un’idea in un progetto concreto con il sostegno della Regione Lazio.
“Vitamina G – prosegue Buschini – oltre al contributo economico fornirà supporto alle idee giovanili durante tutto il percorso così da rendere i progetti realizzati buone pratiche trasferibili anche in altri contesti territoriali. Si tratta di una importante opportunità per determinate fasce della nostra regione, sono sicuro che avremo risultati molto soddisfacenti”.