Le voci sospirano che domani potrebbe essere, con alte probabilità, il giorno della caduta del governo del sindaco Piero Sementilli a Ripi. La sfiducia, a sentire quelle malelingue, sarebbe ormai cosa fatta. Avranno ragione? Sarà la verità? Non resta che attendere per sapere se l’ameno centro a due passi da Frosinone si trasformerà di nuovo nella ben nota, infuocata, arena elettorale. Ah, le voci dicono anche che l’ex sindaco, Roberto Zeppieri, starebbe affilando le armi da qualche tempo e che nelle ultime ore avrebbe addirittura incrementato l’attività. Sarà vero? Mah!